PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Unione di Amanti

La nostra ricchezza
inevitabilmente porta a vuote povertà

dove l’infinito si aggroviglia
su stesso
in un addormentato calice dalle oscure spire

Fra gioie e dolori
le foglie abbondano raccogliendo rugiada
nelle colonne in un tempio di Rosario

Spazio da dove
si
lasciano scivolare dolcemente
nel tempo
in vitali gocce d'Amore

raggi irraggianti
roteanti radianti

bagliori d’un nuovo fertile risveglio in rossa Aurora
quello di un sole antico senza tempo

fuoco brillante innato
lacerato devastato

la luce s’incontra e si scontra con se stessa nella sua ombra

Ecco le Regine ed i Re di loro stessi

fulmini diamantiferi

d’Unione cosmica

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 14/02/2010 17:42
    Non mi piace "l'unione cosmica". Tutta la poesia, dall'inizio alla fine,è cosmica. Perchè , tu che sei il re delle parole impalpabili, devi fare questa precisazione?
  • Donato Delfin8 il 17/02/2009 02:10
    Vincè hai festeggiato quota 1900 con una perla!!
    bravo. grazie a presto
  • Anna G. Mormina il 16/02/2009 18:37
    Solo attraverso l'unione, di piccole gioie e grandi dolori, ci portano a raccogliere, vitali gocce d'Amore... nostra unica vera ricchezza!
    ... molto bella!!! :o*
  • augusto villa il 16/02/2009 16:17
    Bellissima... Scritta quasi... in un'altra dimensione... O forse... mi ci porta... Mah... Complimenti!
  • Anonimo il 16/02/2009 13:29
    Mon capitaine... non mi deludi mai...
  • Anonimo il 16/02/2009 13:29
    Mon capitaine... non mi deludi mai...
  • Anonimo il 16/02/2009 11:59
    Caro Vincenzo,
    questa “Unione di amanti” è molto contagiosa…
  • M. Cristina Tacchini il 16/02/2009 10:20
    Una sinfonia! Buona giornata, Vincenzo!
  • Anonimo il 16/02/2009 10:20
    incantevole questa unione cosmica.. fra i bagliori di un nuovo fertile risveglio in aurora Rossa (adoro questo colore) .. baciati da un sole antico senza tempo..
    Auroa
  • Anonimo il 16/02/2009 09:50
    Meravigliosa!
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0