PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sorso di vita

Dall’ombra dell’anima
in cui mi rifugio
protendo le mani,
carezzo il tuo volto,
le avide labbra
che sanno di frutto odoroso.

Catturo il respiro,
ne fa sua prigione il mio petto.
Insinuo le dita
sfiorando i capelli di seta leggera,
indugia la mano a lungo tra essi:
ne traggo infantili dolcezze.

Ti stringo al mio petto:
" Abbracciami ancora…"
Non basta il mio tempo
a sentirti anche solo il sapore.
Un fremito forte percorre il mio corpo,
lo scuote, schiudendolo a te.

Mi fisso al tuo sguardo,
ne attingo un sorso di vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 11/02/2009 23:35
    Mi fisso al tuo sguardo, ne attingo un sorso di vita.
  • Kiara Luna il 11/02/2009 18:33
    Veramenta intensi i sentimenti che trasmette, buona anche la forma. Molto piaciuta.
  • Matteo Sardelli il 11/02/2009 09:57
    molto intima e diretta, mi è piaciuta
  • Giuseppe De Paolis il 09/02/2009 12:27
    complimenti... molto intensa...
  • Sandrino Aquilani il 09/02/2009 08:15
    Descrivi delle belle e forti sensazioni. Complimenti e auguri
  • Fabio Mancini il 08/02/2009 22:21
    Buona composizione, anche se non curatissima. Fabio.
  • dramaqueen il 08/02/2009 12:55
    Sono d'accordo con gli altri: bella, un po' meno sulla chiusa.
  • loretta margherita citarei il 08/02/2009 06:25
    è bella ma pecca nel finale
  • Donato Delfin8 il 07/02/2009 17:02
    Bella. mi unisco al coro per la chiusa. a presto
  • Anonimo il 06/02/2009 22:25
    Volevi dare con il tatto e con gli occhi ciò che forse non ti è riuscito dire,
    rimane comunque per me bella e delicata.
  • claudia checchi il 06/02/2009 20:50
    sul finale perde un pochino.
  • Giovanni Conti il 06/02/2009 12:52
    Di per se è bella ma la seconda strofa combia un po' di tono, come espersso da Andrea.
  • Anonimo il 06/02/2009 11:56
    In bilico tra l'amore romantico e quello familiare. Ci sono belle immagini ma sul finale troppo banale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0