accedi   |   crea nuovo account

Pensando

Oltre
la linea del dubbio,
tra il "lo farò"
e "l'ho fatto",
si perdono muti
i pensieri,
che non sai se saranno
illusioni
o ricordi.

Sorridi
nell'attimo che sai
che ti cambia la vita,
ma non puoi fermarti
nè lo vorrai mai,
non devi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Donato Delfin8 il 17/02/2009 19:20
    Grazie a tutti dei commenti a presto
  • Kiara Luna il 17/02/2009 18:43
    L'incertezza spesso ci frena l'entusiasmo, ma credo che i cambiamenti siano alla fine sempre positivi per noi, anche se non ne siamo sicuri almomento. Iol 'ho vissuto
    quell'attimo e meritava quel sorriso... Complimenti Donato, bella e profonda.
  • Marcelllo Barbuscio il 17/02/2009 17:51
    E come dico spesso io, a me stesso, il tempo non è mai presente... è sempre futuro accellerato... e viverlo con un sorriso a seguire è la migliore delle filosofie; solo che non sempre ci si riesce. Bella e piaciuta, ciao Marcello
  • Cinzia Gargiulo il 17/02/2009 17:08
    Meglio "fare" per non pentirsi di "non aver fatto"...
    Bravo!
    Baciotti...
  • Vincenzo Capitanucci il 17/02/2009 14:00
    Sorridimi... nell'attimo che sai... io aspetterò il tempo dovuto... io so tranquillo che non puoi fermarti...

    Meravigliosa...
  • Anonimo il 17/02/2009 12:48
    "... nè lo vorrai mai, non devi", la Santa Verità dimora in questi versi: VIETATO VIVERE DI RIMPIANTI.
    Complimenti. Molto ben scritta.
    Con stima
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0