PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

in un lampo mare aperto

Traiettorie di fuoco
l'amore è un gioco
vibrazioni emozioni
aquilone il cuore
assente il tempo
scotta l'energia
sfreccia il corpo
con la follia.
Non tace lo sguardo
luna e sole a contatto
il cielo un letto sfatto
la fiamma l'universo
l'istinto un viaggio perso.
Fonte di coraggio
una carezza dolce
e lenta
la voce che rallenta
in un lampo mare aperto
il fiato il mio concerto.
Liberazione un sospiro
l'abbraccio un mondo
di calore
l'istante luce che sfugge
incrocio di paradisi
il battito insistente
nettare d'anima e mente.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Verdiana Maggiorelli il 30/06/2012 16:39
    Una bella corsa a perdifiato, come spesso è l'innamoramento.
    Complimenti per il titolo.
  • Anonimo il 22/04/2009 22:51
    ... Michela e' un piacere leggerti.. versi che incalzano.. che accarezzano fino ad
    arrivare in mare aperto.. luna e sole un letto sfatto.. infiamma l'universo
    complimenti bravissima..
    Aurora
  • Vincenzo Capitanucci il 18/02/2009 04:54
    In un lampo... mi ritrovo sul mare aperto...

    Bellissima... il cielo un letto sfatto... la sua fiamma l'universo... l'istinto... un viaggio perso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0