accedi   |   crea nuovo account

Lava

Sono il crimine
Criminale e
La spazzante folata di vento
Che lo disperde

Sono concime di me stessa
E guardiana di un vicolo cieco

Sono la spezia pungente
Che lacrima nelle bacche e penetra
Tra le radici

E che presto condannerà il veleno
Per non esser stato bravo
Abbastanza
Da riuscire a morirne

L’insorgere delle nubi
In pieno sole
Si, quello é il sempre

Questo
Non è che scintilla debole
E misera ustione
Alla lava e al suo scorrere
Verso
Se stessa….

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 02/08/2010 12:07
    Scorrere verso gli altri è il problema? brava P
  • laura cuppone il 24/02/2009 22:14
    il senso no...
    grazie ancora Max.
    Laura
  • Anonimo il 24/02/2009 19:09
    Si. Mi e' partita una esse in più.. ma il senso non cambia..
  • laura cuppone il 24/02/2009 18:02
    ... piroclastica... già...
    grazie Max
    Laura
  • Anonimo il 24/02/2009 17:16
    Sono qui. Capo chino, ad attendere la nube pirosclastica, ad avvolgerci nel suo rovente mantello. Piccoli e inermi.
  • laura cuppone il 19/02/2009 19:09
    morire di vita...
    come un fiore
    come lava..

    grazie
    un abbraccio generale...


    Laura
  • Rik Forsenna il 19/02/2009 18:46
    ... mi piace... brava Laura!
  • Riccardo Brumana il 18/02/2009 23:18
    chi vive appieno avverte il fiume dentro di se, non è sempre piacevole, ma è la testimonianza che stiamo vivendo.
    molto bella questa poesia, complimenti.
  • augusto villa il 18/02/2009 22:36
    Bella... come chi l'ha scritta!... Complimenti... emozioni sempre... E cio' non è poco!
  • Anonimo il 18/02/2009 21:21
    Bella.
  • laura cuppone il 18/02/2009 20:33
    non vi é dimora
    per il vulcano
    migliore di questa
    dove il "centro" trova la strada verso l'alto
    e sbocco verso il cielo..

    grazie
    un abbraccio
    Laura
  • Anonimo il 18/02/2009 16:04
    Grandissima come sempre Laura... vulcanica e travolgente... un'emozione!
  • Vincenzo Capitanucci il 18/02/2009 15:53
    Un torrente di lava... verso un Mare... d'Unione... Esplosione...

    Bravissima Laura... raccogliendo i nostri cocci...
  • Dolce Sorriso il 18/02/2009 14:47
    troppo bella la chiusa...
    dolce fatina come sempre la tua poesia,
    mi riempie d'emozione.
    La tua ricchezza di sentimenti è come lava
    ti abbraccio forte
    Anna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0