PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ansa delle ansie

Hai la capacità di crearti
inverosimili ansie di problemi in anse
in circolanti stagnanti torture mentali

Oh mio adorato ruscello d’oro
scorri libero
liberando
i divini meandri

mentre il fiume è ancora in vita

negli ingenti scogli fra l’egoismo delle genti

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anna G. Mormina il 20/02/2009 20:25
    ... non dovremmo dar peso a ciò che può crearci delle ansie, ma non è facile...
    ... ci può aiutare molto la vicinanza e l'affetto di chi ci vuole bene!
    ... un abbraccio! :o*
  • Anonimo il 19/02/2009 10:51
    Che bei versi! Penna impeccabile, come sempre.
    Un caro saluto
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0