accedi   |   crea nuovo account

L'ansa delle ansie

Hai la capacità di crearti
inverosimili ansie di problemi in anse
in circolanti stagnanti torture mentali

Oh mio adorato ruscello d’oro
scorri libero
liberando
i divini meandri

mentre il fiume è ancora in vita

negli ingenti scogli fra l’egoismo delle genti

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anna G. Mormina il 20/02/2009 20:25
    ... non dovremmo dar peso a ciò che può crearci delle ansie, ma non è facile...
    ... ci può aiutare molto la vicinanza e l'affetto di chi ci vuole bene!
    ... un abbraccio! :o*
  • Anonimo il 19/02/2009 10:51
    Che bei versi! Penna impeccabile, come sempre.
    Un caro saluto
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0