accedi   |   crea nuovo account

Senza titolo, tempo, senso e soluzione

Soluzione orientale
di un vago ricordo
e mille fremiti d'amore

Il vile, ozioso ricordo
sorvola il mio tempo perfetto
e la volta degli dei
eclissa il suo essere

Molteplici olfatti
sorpassano il silenzio
e cento volti
si sovrappongono
al nulla

Il sollievo cede al tempo
e la notte ci risveglia l'anima
La materia è uguale al nulla
e il nulla è uguale alla materia

Lo 0 non può riaprire il sogno
e il tutto non può rianimarci
L'assoluto non vibra alle tentazioni
e la vecchia amata pace non verrà...

La sola verità è in noi
e la terra freme al battito dei mille angeli decaduti
I satiri suonano una musica infernale
e satana incendia il violino
con il suo sapere demoniaco

Il volto degli angeli risuona di argilla
e la svelta cenere, di pietoso nulla
Le campane dell'inferno
battono le loro ore
e gli abissi profondi
ci svelano i loro segreti

Traumi infantili e vecchie storie
Futuri risvegli in lande straniere
in cieli di brividi,
in occhi di tenebra,
in volti di nebbia
sventoleranno ancora i loro vessilli...

Umanoidi dai volti ghiacciati
regaleranno alla terra i loro ricordi umani
mentre respiri alieni soffocheranno l'erba
e ci marcheranno con soffio del cianuro

Un solo deserto aleggia nel vento:
Quello dei pensieri
Un solo attimo attende il veliero:
QUELLO CHE NON VERRA'!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 02/03/2010 10:52
    Bella composizione. Un caro saluto.
  • Michele Sarrica il 25/11/2009 19:36
    "Senza titolo, tempo, senso e soluzione", caro Andrea, ha più soluzioni e tempo da meditare di quanto possa dire il mio "bravo"! Ogni verso meriterebbe un commento!
  • Vincenzo Capitanucci il 19/02/2009 14:59
    Un solo attimo attende il veliero... dalle vele spiegate nel Nulla... e lo 0 si aprirà in vortice a spirale...

    Bellissima.. Andrea... in un soffio di cianuro... sventolano i loro vessilli...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0