PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore e patria

La storia insegna
come vivere senza errori,
la libertà che sogna
tra repressioni e dolori.
Le tappe sono graduali
non si corre per far niente,
ma si cammina anche tra i mali
e tra i sentieri della mente.
Come le acque dei mari
immense e misteriose,
nuovi orizzonti umani
accarezzati dalle rose.
Ma la storia è così grande
che rivive le passioni,
come rinascono le piante
dopo quei semi di illusioni.
Terra, affetti, amori indiretti,
la lava che scorre
su quei letti disfatti,
è amore e patria.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 04/12/2016 03:50
    apprezzata... complimenti.

6 commenti:

  • GUIDO EDOARDO ORBELLI il 29/09/2010 15:21
    hai dato delle immagini bellissime antonio, però, purtroppo lo possiamo constatare tutti, la storia non insegna, o meglio di per sé insegna, ma gli uomini non imparano nulla e ripetono gli errori del passato.
    guido orbelli
  • elio roberto rinaldi il 21/08/2010 00:12
    bellissima poesia complimenti e tanti saluti
  • Len Hart il 17/05/2009 16:29
    daaaaiiii, belle immagini davvero!!!
  • Anonimo il 23/02/2009 11:22
    Bellissima poesia su bellissimo argomento... sei molto bravo... a presto
  • francesco verducci il 20/02/2009 21:12
    Bella
    Un inno alla libertà come conquista costante del divenire umano, 10n e lode
    ciao
  • Kiara Luna il 20/02/2009 16:36
    Molto bella davvero, e se posso darti un consiglio, io invertirei gli ultimi tre versi:
    è amore di patria
    la lava che scorre
    su quei letti disfatti.

    Scusa se mi sono permessa, la trovo più musicale così.
    Un saluto, AnnaKiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0