accedi   |   crea nuovo account

quaggiù si soffoca

La vita è triste;
e chi non se ne accorge
non è nemmeno felice

non c'è aria
si soffoca
quaggiù

il respiro
sembra il lamento
delle anime dannate; ed
io non ho mai visto
la luce
in questo posto

non ho mai visto luce
che non provenisse
da qualche esplosione
da una bomba
o che so
un coltello che fa sanguinare
la terra su cui cammino...
anche una lacrima
può esplodere:
piccoli crateri attorno
agli occhi
rilasciano infinita energia,
arrossano l'anima ed il cuore
che ormai batte alcolico
per strade, uffici ed ospedali.

la vita è triste
è meglio farla ubriacare
e non pensarci più.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • stefano manca il 27/03/2009 23:02
    grazie stella...
    dolcissima come sempre...
    infelice... egoista... si spesso è vero...
  • Stella Spina il 27/03/2009 15:01
    Bella come sempre. Capisco lo sconforto che ci fa pensare spesso che la vita sia priva di ogni luce, ma spesso essere infelici vuol dire essere egoisti. Spero che tu ora sia felice. Un bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0