username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A mia moglie Grazia

Riposa il tuo pensare.
Cancella il sale dalle gote,
spruzza gli occhi di sorriso,
bandisci il segno della sorte ria
e datti il bianco della sposa
perché qui finisce
e qui ricomincia la via.
Il tempo plasmeremo insieme,
fabbricheremo un mondo di ricordi.
Ceneri di passato sparpagliamo al vento
ora che siamo soli
e vecchi dalla fronte bianca
rimembriamo.
È rosa il tuo viaggio
cara,
dolce il suo richiamo
amore,
dorato il lume che rischiara
e tutta pace il cuore.
Abbracciamoci,
insieme ascoltiamo il silenzio,
uniti
insieme
finiamo.
(1965)

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 08/07/2012 10:41
    Ho fatto due conti con le date... un anniversario di quando ancora eravate giovani. La vecchiezza l'hai solo immaginata desiderandola, vero? Ho sempre pensato che la frase più bella da dire fra due che si amano sia: " voglio invecchiare con te." Il vostro giorno è stato e sarà sempre come un ricominciare quel viaggio chiamato Amore. C'è consolazione, perché la vita ci prova anche dolorosamente, desiderio di stare insieme solido e pacato e la splendida chiusa la sento come inizio. Commovente e perfetta d'Amore.
  • salvo ragonesi il 17/02/2011 10:37
    mi associo al tuo pensiiero. bellissima
  • Gianmarco Dosselli il 12/04/2010 11:46
    Favolosa, caro amico Ugomas. Ho scelto questo spazio (visto che i commenti nel settore "profilo" non deve superare le 100 parole!), dopo avere letto altre tue opere, per dirti (in versione globale) che i critici di Poesieracconti concordano nell'affermare le tue intense liriche armoniose, originali e personali, comunicative e coinvolgenti, che evidenziano umanità e giusti valori della vita.
  • gianluca riggi il 04/04/2009 14:13
    Di nuovo complimenti, emozionante!
  • tanya belletti il 15/03/2009 20:43
    .. camminare assieme nella vita.. accompagnarsi giorno dopo giorno, bellissima.
  • Anonimo il 03/03/2009 12:48
    Complimenti davvero per tutto questo.
    Siete un Maestro per la poesia e per la vita.
  • Aedo il 27/02/2009 00:15
    Una poesia piena di vero sentimento, che intenerisce e fa pensare. Complimenti!
    Ignazio
  • Ada FIRINO il 23/02/2009 10:51
    Dolcissima e piena d'amore, questa poesia, Ugo. Versi che traboccano di sentimenti forti e sentiti, che uniscono due persone per la vita. Ed io ci credo.
  • rainalda torresini il 22/02/2009 20:49
    bella immagine per una compagna da sempre.
  • Giovanni... il 22/02/2009 13:38
    Passano gli anni ma se passano assieme alla persona amata scorrono intensi come una cascata.
    Molto apprezzata.
  • Paola Reda il 22/02/2009 10:45
    Il mio desiderio giovanile: invecchiare insieme. Sei grande Maestro sia nel cuore che nell'essere Poeta. "La mia vecchia" come la chiami tu sarà senz'altro una donna speciale per averti fatto scrivere una così dolce e delicata dichiarazione d'amore eterno. Grazie Ugo di regalarci questi coriandoli di felicità, questi versi che fanno ancora sperare nell'amore. Ti abbraccio.
  • Michelangelo Cervellera il 21/02/2009 21:34
    Invecchiare insieme, condividere i ricordi di una vita, ha il gusto dell'amore eterno questa tua poesia. Sempre molto bravo Ugo e grazie per tutto.
    Michelangelo
  • Donato Delfin8 il 21/02/2009 21:25
    Bellissima dichiarazione d'amore! Inoltre magica annata
    grazie a presto
  • cesare righi il 21/02/2009 18:30
    bella, le poesie dedicate alla propria Donna sono sempre belle.
  • Kiara Luna il 21/02/2009 16:30
    La proclamazione di un amore che ricorda a malapena quando ha avuto inizio, ma sa che non avrà mai fine... ogni parola è un inno...
    Felice deve aver vissuto una donna amata in tal maniera... Stupenda letteralmente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0