accedi   |   crea nuovo account

a cavallo del vento

ad un compagno di viaggio

quando senti il vento ululare tra le case
affacciati alla finestra e sorridi
è un tuo amico che viene a salutarti
prima di partire

A cavallo del vento, fiero e baldanzoso
come fantino avvezzo a focosi stalloni
se ne corre felice

La rossa barba, il boccale di birra in una mano
l'altra stringe possente la criniera del vento
gli occhi sorridenti ed il cuore finalmente allegro

Urla la sua gioia e ti saluta
arrivederci amici miei, ci ritroveremo nelle praterie del cielo
non tremate il vento arriverà, ma non ora,
per voi il tempo è ancora da venire

guardalo e non piangere
perchè per lui è questa la sua vita
libero nel vento se ne va

sprona il tuo cavallo amico mio
urlala questa libertà e galoppa
tra le case, nelle strette vie
che non ti han mai visto correre

ricordati di noi, sempre,
anche quando il cavallo ti porterà lontano
e nebbia diventeranno i nostri volti
e le tue parole saranno solo aliti leggeri

Galoppa cavallo, corri e vai
lasciami finire l'ultimo boccale
poi portami lontano dove il tempo più non è
dove io rimarrò per sempre ciò che sono
e l'amore mio resterà l'essenza eterna del mio essere

quando senti il vento ululare tra le case della tua città
chiudi gli occhi ed ascolta silenzioso
potrai sentire il tuo amico che galoppa
nelle praterie dell'eternità

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0