accedi   |   crea nuovo account

Fiato di Fata...(Aria 52-Bach)

Non attendono più
i miei occhi avidi
che il cerchio di dissolva
tra le fauci di se stesso
Il prossimo tonfo
dal lancio annoiato
è dissimile
e sfibrato
e breve….

Singhiozzi
e pause
catturano vene
come Aria
suonata in una casa diroccata,
dolci meraviglie di cadenzati battiti
in cembali generosi
e voce di donna,
strumento di fata
avvolgente spirito sconnesso,
disperata dolorante preghiera

Tra i rami della luna
che dona sonno dimenticato,
gli insetti dalle ali di seta
tra le loro scintillanti evoluzioni
disegnano nomi dal cristallo evanescente,
si fermano solo per attendere
l’archetto sulle corde,
tese nel metallo vibrante,
uniche formule magiche
rimaste al ricordo,
dalla memoria simultanea
a quella di un sole,
sorridente, nascente bambino
posato al centro dei miei cerchi
in dissolvenza con l’ultimo
fiato di fata,
con l’ultimo tocco
d’archetto

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • augusto villa il 27/02/2009 14:55
    Molto delicata... molto apprezzata... Molto brava!
    Ciao Fatina!
  • laura cuppone il 24/02/2009 23:00
    X il sito:dunque..
    posto che non potrei anche volendo mettere tra le mie preferite una mia poesia, non so cosa davvero sia successo ma volevo solo rispondere a un commento...


    Riccardo... hai visto bene e sentito.. bene.
    il "tono" é questo, un tono triste... l'Aria é di Bach... e la contralto che la canta é sublime come le sue parole... é tratta dalla "Passione secondo Matteo" e questa é un opera particolarmente sentita...

    grazie.. era quello che volevo trasmettere...

    un abbraccio anche a te.

    Laura
  • Riccardo Brumana il 24/02/2009 22:52
    bella e sognante, peccato per questo "tono" da ultimo atto, è una bellissima poesia che vedrei bene girata all'infinito... ma sono solo considerazioni personali.
    un abbraccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0