PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La poesia infinita

Questa poesia è infinita
perché non avrà firma fin quando io sarò
per te la vita

Nessuno mai saprà quando finirà
solo a te è dato di sapere
quando la strofa non avrà più continuità

Ogni giorno per te Catiamia
tre righe
di passione o di amore
di disperazione
di tenerezza e poi di contentezza

Oggi inizia così per caso
la tua/mia
poesia infinita

Ognuno che la legga
non rimanga affranto
questo non vuol essere un affronto ad alcun poeta del passato
ed a nessun poeta che verrà

Questa poesia sarà infinita
solo per me e per l’amor mio
perché sempre resteremo

Nel tempo e nei ricordi
di un dell’altro
ne troveremo del conforto

E ora inizi
ciò che oggi è da me creato…

nel fatale errore
di confonderti con altre donne
non cadrò

nel quotidiano misurerò il tuo valore
e sempre ne uscirai come vincitrice

come lucciola di luglio
mi appartieni

e la paura di perdermi
mai mi troverà
perché la tua luce seguirò

cometa del mio cammino
avvolto nel tuo calore

12

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anna G. Mormina il 26/02/2009 21:18
    Belissima, e son daccordo con M. Cristina... io l'ho letta tutta d'un fiato!
    ... aspetto il seguito!... complimenti!... bravo!
  • Anonimo il 26/02/2009 16:40
    Molto piaciuta (a parte tua/mia...)
    Ti sono INFINITAMENTE grata per aver scritto questa bella poesia
    Contessa Lara
  • M. Cristina Tacchini il 26/02/2009 16:01
    Stupenda, da leggere quasi trattenendo il fiato, per respirarne tutta la bellezza!
    Complimenti, Cesare! Ciao
  • cesare righi il 26/02/2009 15:57
    grazie Vincenzo, sei poeta anche nei messaggi...
  • Vincenzo Capitanucci il 26/02/2009 15:45
    Bravissimo Cesare... poesia infinita dedicata all'eternità... da seguire come una cometa di luglio... come un lucciola di luglio... ad una Donna Catiamia.. con la quale il mio ed il tuo si fondono... in Uno...
    Continuerò a leggerti all'infinito... diventando infinito... anche io.. sono un ladro d bellezza...
    Complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0