username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Altri amori/ Le tue lacrime/ Il vuoto

Ad altri amori busserei
per vivere altre mille vite,
l'anima senza crucci si fiacca
come l'amore senza la lite.

Ho camminato sul fiume
delle tue lacrime
per farti sentire
quieta.

Ti lascio tra rimpianti dolorosi
sussurati scanditamente all'orecchio.
Il vuoto spense freddamente
candele, luci, ricordi.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • suzana Kuqi il 28/06/2009 23:57
    bellissima
  • Daniela Treccani il 26/04/2009 04:08
    Bellissima, profonda e triste:Il vuoto spense freddamente candele, luci, ricordi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0