accedi   |   crea nuovo account

Archaeanthus il fiore dell’incanto

Fiore fossilizzato in terra
in gemiti di pietra hai lasciato chiuse le tue gemme
conservate preziosamente dal tempo in un scrigno di caparbia roccia

Angelo arcangelo d’un floreale estinto
apri le porte dell’Arca-na natura

Aspetti immobile in un quieto riposo
il ritorno
della tua acqua profumata di sole

per rifiorire nel cuore degli uomini in luce
con le tue foglie in doppie mani tese in splendidi petali d’Amore

se dovessi dare un nome
oggi
ai tuoi vergini fiori

candidamente bianchi

li chiamerei benevolmente la Teresina bianca dei poveri

una sacra santa in piccola umile fiamma Madre d’immensa linfa divina

dal cuore sublime all’Alba donato
in una calorosa umana brezza per tutti noi

Una spiga d’oro protesa in ricchi semi nell’aura amante di un Dio profumante

nel Corpo di un vivido reale Sogno venerandoti dolcemente Ti assaporo

in tutta la tua eterna fragrante bellezza libera di volare nel vento di tutti i cuori

accarezzandoli sempre in cure d’Amore

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 01/03/2009 05:58
    Un grazie di Cuore... a Tutti... ed in particolare ad Anna G. Mormina... è grazie ad un suo commento che questa poesia è nata... per condividere l'Amore che portiamo a Madre Teresa... ed è anche grazie a Lei che mi ha parlato di questo fiore estinto che non conoscevo... Archaeanthus... un nome che sa di magia... speriamo che rinasca nei nostri cuori... ed anche in Madre Natura...

    v

    ... peccato che Teresa, non sia il nome di un fiore... sarebbe bello se qualcuno fosse in grado di farne uno, da dedicare a madre Teresa...
    ... la sua vita, ciò che ha fatto, lei,... è parte del nuovo Testamento...
    ... nonostante i risultati negativi, non si è fermata mai, nemmeno un solo attimo, per dimostrare il suo AMORE per l'umanità, per Gesù...

    Anna
  • lucia cecconello il 01/03/2009 00:56
    È bellissima... sono d'accordo con Anna... bravo come sempre
  • Anna G. Mormina il 28/02/2009 22:01
    ... madre Teresa sarebbe felice di leggere questa tua meravigliosa poesia, lo sai?
    ... anzi penso che in questo momento stia sorridendo, come in quella fotografia...
    ... sei davvero tanto dolce, e io ti ringrazio di cuore per l'immenso dono che ci hai fatto!... ti voglio bene!
  • Anonimo il 28/02/2009 17:26
    Magnifica.
  • serenella v il 28/02/2009 11:57
    bellissimi versi... linfa divina... riposante e accarezzante di cuori bisognosi
    di Amore divino... e umano..
    Un abbraccio
  • cesare righi il 28/02/2009 11:54
    Vincenzo, come sempre, leggo e rileggo ritrovando sempre l'incanto che sai trasmettere. Complimenti, sei anche fonte di ispirazione. Grazie
  • Anonimo il 28/02/2009 11:37
    La bianca Madre Teresina... in cure d'amore...
    Bellissima fragranza floreale per poveri e ricchi.
    Un abbraccio.
    nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0