accedi   |   crea nuovo account

Gocce colorate

Punto il mio dito al cielo
e percorro i contorni delle nuvole,
quasi a racchiuderle in un telaio.
Sul loro candore traccio linee,
spando colori in forme diverse,
macchioline in tono con l'azzurro,
ridenti, festose: un incanto
sotto la luce infuocata del sole.
Ora vorrei diffondere nell'aria
una melodia sublime, irresistibile,
spandere inebrianti fragranze di zagara
ed attendere che scenda sulla terra
una pioggia di gocce colorate,
presagio di perenne pace e gioia
per un'umanità in affanno,
che rischia di smarrire il sorriso.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • claudia bugliani il 20/11/2009 23:57
    dolcissima poesia, Bravissimo!
  • Anonimo il 01/03/2009 14:24
    Bellissima, dolce.
  • Cinzia Gargiulo il 01/03/2009 11:06
    Bellissima!... Un sogno da realizzare con l'impegno di tutti.
    Sei sempre dolce e delicato Ignazio.
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 01/03/2009 09:44
    molto reale e ben costruita condivido il contenuto ciao salcod
  • Riccardo Brumana il 01/03/2009 09:44
    il cielo... come tela per i colori dell'anima.
    bellissima, bravo Ignazio.
  • Anonimo il 01/03/2009 02:10
    Piaciuta!
    Un saluto
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0