PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Catia, ovvero, ma è già il tuo compleanno

Restami un attimo vicino
lasciati guardare
mi lascerò guardare

Gli anni son trascorsi
tutti belli ed importanti
prendimi la mano

Ti prenderò la mano
stringendola
vorrò sognare

Siamo ancora giovani
qualche segno della vita
è passato e si è fermato

Lei è così
non pensa che a se stessa
la sfrontata

Non ha importanza alcuna
la vinceremo
restandoci vicino

Mano nella mano
sorriso nel sorriso
anno dopo anno

Arriveremo
guardami negli occhi
ti guarderò negli occhi

Scopriremo di essere arrivati
senza essere invecchiati

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 02/03/2009 20:49
    Bellissima dedica, bravo Cesare.
  • Anonimo il 02/03/2009 14:11
    Bella dedica! Voglia di andare avanti.. proseguire il cammino mano nella mano... con lo spirito di fanciulli innamorati ed un bagaglio di esperienze vissute insieme.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0