accedi   |   crea nuovo account

Temporale

Sedentario e contemplativo
godo la vista dell’orizzonte
nel pomeriggio estivo
che preannuncia
l’arrivo di un temporale.
Sedentario ed affascinato
gusto la prima brezza
ed i profumi che porta.
Profumi della terra...
L’unica cosa
che mi fa accettare
con serenità
il fatto
di non essere immortale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2008 00:30
    Ed io mi siedo con te a contemplare questo portento...
    Grazie
    Angelica
  • mariella mulas il 05/06/2007 14:05
    Ti vedo e ti sento mentre guardi l'orizzonte!! Veramente magnifica.
  • Ezio Grieco il 04/06/2007 11:03
    Dai contenuti semplici, però intensi; bella fino ai.. Profumi della terra...
    Da rivedere negli ultimi cinque versi; secondo il mio parere... manca qualcosa!!
    A rileggerci
    Clezio
  • Donatella il 23/05/2007 22:15
    Quando ti leggo sembra di vedere un dipinto, i tuoi colori sanno di vita e sapori!
  • Santina Luzzi il 16/05/2007 15:44
    Accostarsi alla natura e "leggerla" come tu sai fare è un meraviglioso tramite per riscoprire l'immortalità del mistero. Ciao Augusto
  • Sara B il 18/11/2006 01:01
    Splendida, Suprema! Mi ha colpito davvero molto. Mi sono ritrovata molto in questa tua poesia, spesso mi fermo e guardando l'orizzonte provo le stesse sensazioni. Bravo!!
  • alberto accorsi il 22/10/2006 22:55
    un po' troppo "scorrevole"per non esser prosa.
  • Ivan Iurato il 17/10/2006 18:26
    Credo che in questa tua serva un collante tra le prime belle strofe e la chiusa. Bella, comunque, sopratutto nella prima parte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0