PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

nel silenzio

Nel silenzio
dei rumori
un viso di bambino
abbandonato
mai amato
creatura dell'Universo
ci saluta

Le sue mani tremule
come foglie al vento

la voce fioca
e la bava bianca
di fame e di sete
labbra di sangue
ci parlano...

e ancora ci stanno parlando
Ma noi siamo sordi!


Dalla silloge "Nel silenzio dei rumori"

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 03/03/2009 19:19
    Bella, bravo Gavino.
  • dramaqueen il 03/03/2009 15:00
    Il silenzio ci permette di ascoltare le nostre verità...
    poesia con un buon concetto,
    ciao
  • Anonimo il 03/03/2009 14:56
    Piaciuta!
    Contessa Lara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0