username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Estremità

Velate
sempre irrequiete
ombreggiate dalla tovaglia
di un tavolino del Corso
le estremità delle belle signore
mi annunciano la bella stagione.

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 30/08/2013 17:31
    un far elegante nel descrivere il gentil sesso sul far della primavere molto bella

5 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2008 00:40
    Con l'arrivo della primavera.. anche le gambe escono allo scoperto.
    Angelica
  • Luigi Lucantoni il 19/05/2007 23:55
    Interessante!
    Le allusioni sono il tuo piatto forte o sbalgio?
  • Riccardo Brumana il 21/03/2007 11:17
    buona la metafora.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0