accedi   |   crea nuovo account

Ti Desidero

Ti desidero.
Come si attende l'estate
in una piovosa giornata,
come si vuole una partenza
quando è tutto fermo.

Desidero
il tuo profumo,
le tue usate mani
e i tuoi occhi vissuti..

Il tuo argento,
il tuo anno delle rivolte,
gettali.

E desiderami..

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Mercogliano il 17/06/2012 13:41
    A dir il vero, esprimo tutta la mia gratitudine a questa poesia... condivido il tuo modo di costruire metafore realizzando impressionisticamente l'amore.

9 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 03/12/2009 08:25
    Molto bella... Maria Teresa... getta il tuo anno delle rivolte... e desiderami...
  • Anonimo il 07/11/2009 12:59
    La metto tra i preferiti. La chiusa è favolosa...
  • Anonimo il 29/09/2009 13:02
    mi e' piaciuta questa poesia
  • Giuseppe Tiloca il 08/09/2009 18:59
    wow che bella poesia! Quel ragazzo ti desiderà molto!
  • Ruben Reversi il 14/08/2009 14:43
    L'AMORE È RADICE DI MEMORIA, L'ESALTARSI NEL CHIEDERE E DONARSSI. TESTO VERAMENTE INTENSO.
    BACIO RUBEN
  • Simone Fiume il 22/06/2009 18:40
    La desidero anch'io quella partenza... Voglia di fuggire...
  • antonio castaldo il 13/06/2009 23:16
    molto bella, e tu... molto brava. me la tengo. kiss
  • Donato Delfin8 il 29/05/2009 20:43
    piaciuta
  • michela zanarella il 23/03/2009 15:14
    un desiderio acceso, forte, intenso, che dovrebbe essere ricambiato... te lo auguro..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0