PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Canto all’Amore

Lì, sui prati ho scritto con i fiori,
qui, con le stelle ho scritto sui muri,
dove la luna, sussurra parole
il cuore, le impasta con amore
il vento, le trasporta senza l’ali,
da te, che nel tuo letto dormi sola,
tocca, i tuoi capelli poi ti dice,
svegliati, amore mio c’è ‘na voce
che grida, dal profondo del mio cuore,
vuole parlare, dirti tante cose,
solamente, amore con le rose
il fiore, che ha spine e profumo
ti porta, i sentimenti … di uomo
innamorato, che nel tuo sì spera
la vita, nei giorni fino a sera,
oggi, è nato per te nel mio cuore
la gioia, in questo canto d’amore.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Matteo Reggi il 18/08/2010 12:18
    Bellissima poesia!!! La frase che più mi ha colpito è stata "vuole parlare, dirti tante cose"
  • Vincenzo Capitanucci il 05/03/2009 06:12
    In questo canto d'Amore... un grandissimo... Si... alla vita... fra fiori e cuori in stelle..

    Bellissima... Attanasio... un saluto infinito...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0