accedi   |   crea nuovo account

i giorni del raccolto

le ginocchia
ora vibrano al punto giusto
semplicemente pronte
e la mente
non si interroga più
sulla qualità del panorama
stanotte mi farò un buon sonno
o forse riuscirò ad ascoltare
i passi della signora
con sincera gratitudine.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0