username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se il mio Io fosse Dio

Il nostro vero Io è una scintilla di Dio

quello che ci unisce a Lui

è la Luce

Se non vuoi spegnerti
spoglia i tuoi occhi da tutte le maschere
guarda ogni cosa

minerale pianta animale o persona come alla tua essenza

vivrai la gioiosa presente Presenza

Se non vuoi interromperti
perdona sempre in giusta giustizia
non con voce punitiva e dura
ma con ferma dolcezza

chiunque può sbagliare

e assaggerai il vino della divina saggezza

Se non vuoi romperti in due
fra luce cosciente e tenebre incoscienti

Interrogati nel profondo
donando
Te stesso
a Te stesso

mangerai il pane del paradiso

premendo continuamente sull’interruttore Amore

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • giuliano paolini il 07/03/2009 16:01
    stavolta sei riuscito a fare parlare la fonte,
    in questi momenti cosi' immensi l'uomo scompare e nell'aria si riversa il verbo più puro.
    grandiosa opera, puro nettare
  • Raju Kp il 06/03/2009 23:02
    Luce dentro l'anima è l'amore che brucia con fuoco sacro il mio io falso ... per unire con divino bravo vincenzo
  • Fabio Mancini il 06/03/2009 19:27
    Bravissimo! Sagge e vere parole. Ciao, Fabio.
  • Anna G. Mormina il 06/03/2009 17:13
    '... chiunque può sbagliare...'
    Lui però, ci perdona, sempre, perchè è Amore!... mai spegnere la Luce!
    ... questa poesia e molto bella e di un'immensa dolcezza... grazie Vincenzo!
  • Anonimo il 06/03/2009 15:31
    Bellissima la scintilla e ci lega a quella luce misteriosa.. stranamente solo nel buio tocchiamo le sensibili corde della Verità.. di fatti solo di verità può innalzarsi l'uomo, leggendo le sue gesta al timido bagliore di una candela.. Bella Vincè!
  • Kiara Luna il 06/03/2009 14:48
    Troppo spesso il nostro egoismo inizia proprio verso noi stessi, chiudendoci a chiave senza uscire incontro a quella luce che, se solo lo volessimo, illuminerebbe noi e gli altri.
    Bravo stupenda riflessione Vince...
  • M. Cristina Tacchini il 06/03/2009 11:46
    Solo l'Amore può aiutarci ad essere tutto questo, teniamo premuto l'interruttore.
    Grazie, Vincenzo! Ciao
  • Cinzia Gargiulo il 06/03/2009 09:17
    Questa è superlativa Vincenzo! Siamo scintille di Dio, se solo non perdessimo mai di vista questa verità.
    Un abbraccio... premendo insieme sull'interruttore dell'amore...
  • cesare righi il 06/03/2009 08:15
    Che dire, di questo mio inizio, dopo una Poesia POESIA... perdonare con fema dolcezza... magnifica Ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0