username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fratelli di gioventù

Ricordi
quando si teneva
in braccio il sole
e la luna era magica
e ci faceva sognare?
Quanti arcobaleni rincorsi
e tu
sceglievi sempre
il tuo colore preferito.
Odori di schiamazzi
e di risate
all'aria aperta,
ricordi..
e l'albicocco?
amico gioviale
che ci tendeva il ramo
e sbocciava
le nostre capriole!
Quante boccacce
con la lingua,
e il polline negli occhi,
e i voli con le lucciole
che tu mi regalavi
e ti rideva la fossetta!
Quanti segni di spighe
alle ginocchia,
quanta ghiaia si raccoglieva
con le scarpe
sempre in corsa,
e le urla della nonna
alla finestra?
Ricordi
il pane fresco
l'olio e il sale?
Ed i ghiaccioli verdi?
Quanti sassi lanciati
sui balconi delle vecchie,
e si scappava soddisfatti
e si saltavano le siepi!
Ah che profumi
quelli di una volta!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Maria Gioia Benacquista il 07/03/2009 21:03
    Bei ricordi in cui affiora la spensieratezza della gioventù e dell'infanzia.
    Sembra di vedere ciò che descrivi e di sentire i profumi.
    Poesia bella e molto allegra.
  • Anonimo il 06/03/2009 19:38
    Si torna indietro a un'età felice. Bella.
  • Donato Delfin8 il 06/03/2009 15:59
    Bellissime sensazioni.
    Mi piace lo stile.
  • tanya belletti il 06/03/2009 15:32
    Grazie caro, spesso mi tuffo nel passato
  • Raju Kp il 06/03/2009 15:20
    Si letta tua poesia si sentono i profumi di ricordi... quelli giorni, bella Raju
  • Anonimo il 06/03/2009 13:35
    un ricordo dolce e luminoso dipinto con un velo di malinconia.. molto bella la tua poesia
  • Anonimo il 06/03/2009 13:12
    Sì Tanja, ricordo...
    Fantastica
    Contessa Lara
  • Vincenzo Capitanucci il 06/03/2009 13:01
    è meravigliosa tanya... di una gioviale... gioiosa spontaneità...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0