PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Foglie secche

Nell'inconcludente ripetersi delle cose
scivolano rapidi i miei giorni.

Come foglie secche al vento d'autunno

li vedo staccarsi ad uno ad uno dalla pianta della vita,

li vedo volteggiare nel breve spazio di un sospiro

per poi cadere a terra inermi

offrendosi indifesi allo scempio distruttore

di una umanità confusa e feroce.

Foglie si mescolano a foglie,
dolori a dolori.
Attimi di vita di disperdono in minuscoli frammenti
per poi scomparire per sempre
inghiottiti dall'avido macinare del tempo
che inesorabilmente trascorre sulle miserie del mondo.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0