accedi   |   crea nuovo account

Randagio amore

In cerca d'un randagio amore
vagabonda senza sosta
il mio ramingo core
Instancabile gitano
Viandante errante
nelle fredde notti insonni
Dimenticato clochard
avvolto in una coperta
di radiosi sogni astrali
Senza dimora
e l'petto amato
Relegato negli stracci
delle sue misere carni
Nulla chiede
Soltanto d'offrire
l'umil carezze
al viso caro.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Free Spirit il 08/03/2009 11:14
    Grazie Bruno
  • Anonimo il 07/03/2009 21:34
    Piaciuta.
  • laura cuppone il 07/03/2009 18:50
    chiedere... all'amore d'uscire ed entrare liberamente...
    si.. mi piace pensarlo come randagio..
    e scalpitante..

    Laura
  • Free Spirit il 07/03/2009 18:43
    Chiedere d'offrire quell'amore da tempo relegato dentro un petto scalpitante.
    Vi ringrazio Riccardo and laura CiaO
  • laura cuppone il 07/03/2009 18:20
    cos'altro può chiedere amore?

    bella
    Laura
  • Riccardo Brumana il 07/03/2009 15:26
    molto tenera.
    piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0