accedi   |   crea nuovo account

Cogito ergo sum

Come continuare
ostinato a
giocare e vivere questo
inafferrabile
tempo
oltre la logica

e nel
rabbioso, rauco
grido di dolore.
Oggi

sarà vero o falso
un altro dubbio
masticherò lentamente.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Grazia Denaro il 25/03/2012 00:38
    Non sarai un novello Amleto?
  • Donato Delfin8 il 27/07/2009 18:18
    Corretta grazie LO
  • Donato Delfin8 il 12/03/2009 01:26
    Condivido ^^ . Ciao
  • Cinzia Gargiulo il 10/03/2009 20:12
    Il dubbio ci mette in discussione e quindi predispone alla ricerca della verità per cui è costruttivo...
    Acrostico profondo!
    Baciotti...
  • Donato Delfin8 il 10/03/2009 05:03
    Grazie a tutti per i commenti.
  • loretta margherita citarei il 08/03/2009 08:25
    la forma nonè ben corretta, ma i concetti espressi invitano alla riflessione. se l'uomo non si pone mai domande, se non vive i travagli intimi, vivrà la vita come in coma vegetale. la libertà consiste nel saper pensare. bravo donato
  • Anonimo il 07/03/2009 09:36
    una bella sciacquata... un raggio di sole.. e oplà...
    bellissima...
  • tanya belletti il 07/03/2009 08:26
    Brevi versi alla ricerca della verità.. riflessiva, molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0