accedi   |   crea nuovo account

Ballerina

Diafana libellula,
che nel vortice della danza
trovi respiro e vita,
sull'onda di magica musica
muovi la grazia dei tuoi passi,
ora veloci e frenetici,
ora pacati e solenni.
Vestita di luce e d'armonia,
volteggi con esili braccia
protese al cielo,
ad invocare ed offrire bellezza.
Leggero il tuo incedere,
eleganti le tue volute,
toccante il reclinare del capo
nella morte del candido cigno.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • tanya belletti il 25/11/2011 21:06
    delicata e piena di grazia.. bella!!
  • loretta margherita citarei il 16/03/2009 16:04
    bella poesia
  • bernardo gentile il 13/03/2009 07:20
    poesia gradevole.
  • Cinzia Gargiulo il 08/03/2009 22:09
    Poesia dolce e lieve come il passo di una ballerina di danza classica.
    Molto bella!
    Un abbraccio.
  • Marcello Caloro il 08/03/2009 12:52
    Offre splendide immagini; ritmata ed incalzante, lenta e carezzevole. Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0