PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Distanze

Riflessa nella mia anima,

brilla l'inebriante essenza del tuo amore.


Ora se lontana distante!


Un tempo indefinito,

uno spazio nebuloso,

mi separano da te,

dal tuo morbido calore,

dal nostro magico perdersi nei turbinii vorticosi

dei nostri cuori innamorati.


Vorrei che i tuoi occhi dividessero i miei orizzonti,

che i tuoi polmoni si dissetassero con le magiche fragranze

del mio luglio senza fine.


Vorrei che il nostro tempo si fermasse ora,

nell'estasi di questo momento,

in cui ti sento così profondamente parte di me.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giselle il 08/06/2012 18:30
    Bella poesia... Vorrei che il nostro tempo si fermasse ora,
    nell'estasi di questo momento,
    in cui ti sento così profondamente parte di me. Mi piace

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0