accedi   |   crea nuovo account

Cammino d'inverno

Sugli irti monti
s’affaccia l’alba,

un luminoso splendere,
nell’aria un volteggiare
di candidi petali.

Sboccia l’inverno
come in una azzurra
primavera.

Nivei canti silenziosi
si perdono nelle brume.


Passi che si affossano
al passare del
camoscio.


Cammino d’inverno
sui monti,
brillano bianchissime
le valli.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Agostino Griffante il 03/08/2010 11:01
    questa poesia è ottima, rispecchia esattamente ciò che cerco di insegnare agli altri. è molto armonica e melodiosa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0