PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

quegli attimi di te..

ti sento piano scivolare attorno a me
mi avvolgi rossa col calore dentro te
non riuscirò mai a spiegare che cos'è
il folle brivido che scoppia dentro me
scoprirti, amarti, rimboccarti le coperte
vibrare del colore
del tuo unico splendore
mia splendida creatura,
tenera meraviglia
trasformi quel sapore
nel profumo che mi abbaglia
magie che sai toccare,
che sfiori con le dita
quella che hai appena fatto,
la mia preferita
riesci ad incantare coi tuoi occhi ogni timore
nascondi con le labra
i secondi nelle ore
esplodi fra le mani
tacita e improvvisa
piume della tua anima
fievole e decisa
sfiori la morbidezza che
si fonde con la pelle
mischi l'orizzonte
col profumo delle stelle

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Aldo Zucco il 09/03/2009 21:02
    Minkia Dariooo... troppo bella sta poesia( e fidati la puoi intendere cm una poesiaa!)... Mi sono venuti i brividii... Troppo bella... Bravooo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0