accedi   |   crea nuovo account

La storia.

Tanto è inutile!
Mi dirai in silenzio:
-Torna alle origini!
Tanto è inutile!
La storia non la scrivo
con l’inchiostro e con la carta.
La storia l’hanno scritta
i popoli oppressi
dall’infinita sete di libertà!
La storia la scriveranno
gl’eroi del domani, ribelli,
d’ineffabile pregio?!
L’interrogativo resta:
se non conta scrivere la storia,
perché nessuno mai l’insegna?!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Teodoro De Cesare il 05/10/2006 19:58
    La storia purtroppo la scrive soprattutto chi domina la cultura e comunque sempre troppo tardi
  • Argeta Brozi il 24/09/2006 15:12
    Mi piace l'interrogativo finale.
  • Ivan Iurato il 07/07/2006 20:10
    La storia va raccontata come è.
    Che siano eroi o demoni a farla bisogna essere oggettivi.
    Io da buon marxista lo sono di rado.
    Tu se vuoi farti(mi) un piacere togli la doppia punteggiatura(?!) che un po' stona con la storia... a parer mio, ovvio.
    Per il resto i versi sono belli.
    Ivan
  • IvaDiva il 04/07/2006 21:58
    Conta scrivere la storia, conta insegnarla, conta anche partecipare a fare la storia! D'altra parte nn si puo negare che questa sia maestra di vita!!!... In ogni caso trovo che il tema della poesia sia di ampia discussione... cmq la poesia è nel complesso scorrevole da leggere! Bravo!
  • Arianna Bianchi il 03/07/2006 12:22
    Ciao Giovanni,
    sebbene la storia è un tema su cui si interrogano in molti, a volte si traggono le stesse conclusioni. A parte questo aspetto argomentativo, trovo originale lo stile e la metrica applicata nella tua poesia. Le tue intuizioni centrano in pieno l'incertezza e i dubbi sulla "storia del domani" che ogni essere umano si trova ad affrontare e risolvere:
    Chi la scriverà e ce la insegnerà? Bush e Bin Laden oppure un Gandhi, una Madre Teresa di Calcutta e un Tiziano Terzani?
    Per me la Storia è un inizio di una fine...
    ciao
    Arianna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0