PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non siamo i soli

Non corri, ma cammini
sulla strada che porta a te
La paura è solo immagine
e la tua ombra è simile
Tu lo sai a chi sto pensando
a chi non crede e non ha più idee
Sì, lo so a chi sto pensando,
Ma stanotte, non siamo i soli.
Quel che accada, quel che sia, rimaniamo su una scia
Quante volte abbiamo volato… in un cielo mai esplorato
Non c’è sorte o limite…troppo grande anche per te
Ma chissà………
Come sai, solo tu arrivi
anche quando non ce n’è
Chi non sbaglia è il fortunato
ma uno sbaglio, poi cos’è
Tu lo sai a chi sto parlando
a chi non crede e non ha più idee
Sì, lo so a chi sto parlando
Ma stanotte, non siamo i soli.
Quel che accada, quel che sia, rimaniamo sulla scia
Quante volte abbiamo volato... in un cielo mai esplorato
Non c’è sorte o limite…troppo grande anche per te
Ma chissà……
chi lo sa se poi, troverai quello che vuoi.
Sì, verrà………….

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0