accedi   |   crea nuovo account

La zanzara

Si atteggia a femmina fatale
con quel suo infido volare,
a caso v’a poggiare l’occhio
lieta pur, se il vessato è un vecchio.
Di lunga il buio preferisce
giacché da sleale meglio colpisce
e si ritira frettolosamente
appena si fa luce nell’ambiente.
A lei pare di giocare a nascondino
ma, frema chi ha la testa sul cuscino.
Poiché molto spesso succede,
che a lungo la si cerca e poco la si vede,
bisogna che ritorni ancora la notte,
ma non regala sogni, solo grandi lotte
poiché la depravata a lungo insiste
con quel suo molesto ronzare triste.
S’illumina ancora una volta la stanza,
e il nonno ha perso tutta la pazienza,
l’ambigua insiste parecchio gagliarda
ma il poveretto neppure la guarda,
di versi ne fa tanti la piccola smorfiosa
assume in volo ora, un’aria da boriosa
e gira, gira, gira, gira in tondo
ma s’attarda l’oca per un sol secondo
allora vien dal vecchio un gesto rapido e sicuro
che schiaccia l’oscura accompagnatrice al muro.
C’è pace finalmente nella stanza
riecheggia tra i muri solo l’esultanza,
poi nel silenzio domina il respiro
dell’uomo che dorme come un ghiro.
Della zanzara infine non c’è più visione,
buia è la notte che gode per quella punizione.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Massimo Tusa il 09/04/2009 13:38
    Un nonnetto vispo, quasi un ninja e una zanzara pigra, dopo l'abbuffata. Immagino la scena successiva, quando la nonnina vede la macchia sul muro... ah, ah, ah
    Ciao
    Max
  • Anonimo il 07/04/2009 15:28
    simpaticissima.. veramente bella.. povera Zanzara pero' ...
    Aurora
  • Anna G. Mormina il 31/03/2009 18:22
    ... eheh! a questa, è andata peggio che alla mia! (QUEL BACIO)
    Anna, complimenti!... un abbraccio!
  • Domenico Montaleone il 29/03/2009 12:17
    Mi sono divertito, quasi a voler dare una mano! Ma poi... il lieto fine! Povera zanzara la ricorderemo poeticamente. Ciao Anna
    Domenico
  • Anonimo il 23/03/2009 17:49
    Molto carina... mi ha strappato un sorriso!! Bravissima...
  • tanya belletti il 13/03/2009 09:20
    molto simpatica e scritta bene!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0