accedi   |   crea nuovo account

Divinità venerea di pensieri diamanti

Avventurose e speri-colate lave di I-dee
dove il pensiero bussa bruci-ante
si aprono i martellati cancelli forgiati
nell’in-canto frammentato di deliziose vergini parole in prole stupefatta di paradisi legittimi svelanti
Leggiti nei tuoi assordanti vagiti d’amante!!!!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • katiuscia seimporta il 04/07/2009 19:32
    davvero bravo! l'ultima frase poi... è spettacolare!
    bella anche l'attenzione che rivolgi alle parole...
  • Anna G. Mormina il 13/03/2009 18:21
    ...'si aprono i martellati cancelli forgiati...'
    I cancelli della mente e del cuore, si aprono, e in noi entra Puro Amore!... belissima! :o*
  • Rodica Vasiliu il 13/03/2009 13:47
    Un movi-mento che scende lenta-mente dentro e brucia!! Bravo!! R
  • cesare righi il 12/03/2009 23:44
    e bravo Vince, 2 giorni che non ti leggo e sei il solito. 4 stelle
  • cesare righi il 12/03/2009 23:44
    e bravo Vince, 2 giorni che non ti leggo e sei il solito 4 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0