accedi   |   crea nuovo account

Passaggi

Seduto su questa roccia,
ad osservare la linea del tramonto,
perdendomi nel crepuscolo della sera
che immerso è nel canto delle cicale,
sento i brividi
che percorrono la schiena,
e mi lascio cullare.
Ritrovo in un attimo
l’isola dei miei sogni
che si era persa nelle nebbie,
mietendo centinaia di ricordi,
in una frazione di vita così breve,
rivedo tutto ciò che ho amato,
riesco per un breve istante
a fermare l’emozioni,
sentendone l’abbraccio,
caldo come allora,
come se fossero ancora vive.
Seduto su questa roccia,
ad osservare la linea della mia vita,
perdendomi ormai nel buio della notte,
rimango sospeso tra il mio ieri
e il domani che sta divenendo.

 

1
5 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 26/10/2016 01:16
    apprezzata... complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 05/08/2016 15:44
    Direi un bel poetar davvero da meritare lo mio plauso tutto.
  • Anonimo il 10/01/2014 08:24
    Bella! La vita in un istante, seduto lungo il mare, cullato dalle onde, a rivedere i propri momenti importanti. L'ho fatto anche io e come te ho scritto qualcosa. Complimenti!

5 commenti:

  • Antonio Pani il 23/10/2009 11:31
    Carina, mi piace. Racconto di percezioni importanti, vissute in un attimo lento e sereno. A rileggersi, ciao.
    P. S.: lento, era virgolettato, non so cos'è successo nel commento precedente.
  • Antonio Pani il 23/10/2009 11:29
    Carina, mi piace. Racconto di percezioni importanti, vissute in un attimo "lento" e sereno. A rileggersi, ciao.
  • Anonimo il 29/07/2009 21:20
    ops, mi è piaciuta.
  • Anonimo il 29/07/2009 21:18
    Un palcoscenico sul quale, inframezzati da un sipario, si susseguono atti del teatro della vita che, con luci diverse, offrono spettacoli irripetibili. Anche oggi il sipario si riabbassa, domani si rialzerà. Mi è piaciua. Bravo!
  • gabriella zafferoni sala il 12/03/2009 12:38
    pensieri e parole che profumano di muschio fresco e umido, irradiando l'intero pensiero con luce di saggezza attenta del presente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0