username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sensazioni

Le cose che parlano di te
mi sussurrano
dolcemente il tuo sentire.
Voci di dentro
mi dicono di un amore tormentato
e di segrete speranze.
Dolore che implacabile mi inchioda
che si arrende solo al tuo cospetto.
È allora
che le mie mani
provano a toccare il tuo respiro,
per sfiorare poi tutto il mio corpo
ed è un attimo...
... in quest'alito dolcissimo tutto si placa.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • marcella vitelli il 13/04/2010 22:47
    Grazie Paola e grazie a tutti per il passaggio ed il gradito apprezzamento. Baci, Marcella
  • Paola Panebianco il 13/04/2010 21:28
    Bellissima, sentita soprattutto...
  • marcella vitelli il 02/03/2010 15:45
    Grazie Raffaele del tuo apprezzamento.
  • Anonimo il 02/03/2010 12:20
    Quando la comprensione tra gli amanti si trasforma in intesa facendosi dolce carnalità, senza peccato... brava!!!
  • nemo numan il 16/02/2010 08:19
    molto bella... ben scriita molto bella
  • Anonimo il 17/09/2009 20:30
    onirico
  • Anonimo il 24/04/2009 15:43
    Splendida.
  • Anonimo il 13/03/2009 15:56
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0