PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bisbigli

Le nostre paure rotolano
come rovi abbandonati
trascinati in polverosi deserti dell’anima

le nostre gioie iridescenti
tramutate in note musicali
sottofondo al canto degli usignoli

amori abbandonati
impigliati in reticoli di pensiero
ergastolani del tempo perduto

cosa si raccontano le foglie?

quel loro silenzioso bisbigliare
è forse lo scrigno delle nostre gemme
di vita?

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/01/2015 07:43
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua bellissima!

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 16/03/2009 13:44
    ma che bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2009 09:32
    Bellissima Cesare... uno scrigno di sussurri... speranze in gemme di vita...

    Buona domenica... con stima...
  • Marcello Caloro il 14/03/2009 22:02
    Particolarmente piaciuta, Ciao.
  • Anonimo il 14/03/2009 21:00
    Quanti segreti preziosi...
    Un caro saluto
    Lara
  • Anonimo il 14/03/2009 20:20
    Bella Cesare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0