accedi   |   crea nuovo account

i poeti

Volteggia, come piuma,
l’anima dei poeti,
argonauti eterni nelle terre
del sentimento.
Vaga il loro pensiero,
nel mare dei sogni,
approdando nella vergine
isola della poesia,
quietando lo spirito,
come l’Odisseo
quando scorse Itaca.
Congiunti,
come anelli di una catena,
come foglie sempreverdi
dell’albero Amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • francesca cuccia il 24/10/2009 10:18
    Grazie, Loretta, bravissima belle parole.
  • Massimo Tusa il 16/03/2009 08:19
    Bellissime similitudini che generano enfasi e trasporto.
    Molto bella
    Ciao
    Max
  • Fabio Mancini il 15/03/2009 22:28
    Molto bella, Loretta. Dopo i santi, i poeti, ora tocca ai navigatori. Ci conto, eh? Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 15/03/2009 18:14
    Grazie Loretta dal profondo del mio cuore, poetessa estremamente sensibile
    vive sull'isola della poesia, dove ha residenza, padroneggiando con accurato
    stile, versi di umana natura.
  • Anonimo il 15/03/2009 17:33
    Bella, grazie Loretta.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2009 16:42
    Da... l'Itaca di Penelope... al vello d'Oro...

    Poeti d'immortalità... Bellissima Loretta... in seconda navigazione... tanto c'è Ercole che rema.. Doc...
  • Anonimo il 15/03/2009 16:16
    Bellissima, grazie... Mario
  • cesare righi il 15/03/2009 14:53
    .. alfine troveranno la loro Penelope, perchè Itaca non delude mai...
  • Donato Delfin8 il 15/03/2009 14:40
    Bella!
    Grazie x la dedica allora
  • loretta margherita citarei il 15/03/2009 14:25
    dedicata con il cuore a tutti gli appartenenti del sito, amici cari di penna.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0