username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Paura d'amare

Scopri lo sguardo che cela un mistero,
scruti i gesti, le movenze….
Osservi e silenziosamente scivoli verso il suo cuore.

Le mani si sfiorano, timide si ritraggono,
la penombra riflette sulle pareti le loro immagini….

I loro occhi sfuggono per un attimo all’incontro,
timorosi di svelare le proprie emozioni.

Il battito dei loro cuori rompe il silenzio e
un bacio dolce sigilla le loro labbra.

Solo i ricordi trovano spazio nella mente
senza riuscire a dimenticare quell’amore infranto.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 17/06/2011 18:27
    Hai colto la dinamica emozionale dell'amare con versi cristallini, leggeri, poeticamente belli.
    Piaciuta. Molto!
  • Sergio Fravolini il 12/08/2010 09:04
    "Scopri lo sguardo" di tutto quello che non esiste.
    Come un amore.

    Sergio
  • Sergio Fravolini il 12/08/2010 08:54
    "solo i ricordi trovano spazio nella mente" eccellente.

    Sergio
  • antonio castaldo il 20/03/2009 15:38
    hai riportato alla mia mente... certi preliminari... di un certo tempo fa... da troppo
    tempo soffocati e... ogni tanto ci vuole... una rispolveratina... GRAZIE...
  • Anonimo il 15/03/2009 23:44
    molto bella
  • Adamo Musella il 15/03/2009 23:22
    Un'emozione forte mette sempre timore... è come l'ingresso alla vita che vien salutato con pianto... ma poi è una meraviglia continua molto dolce Monia baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0