accedi   |   crea nuovo account

Perdersi

Lente si muovono
le lancette,
mi sfiorano
le respiro,
scivolo
tra i tuoi fianchi.

Assaporo
i respiri
sfiorando le tue
labbra,
odorando
la pelle salata
attendo appagato,
cullato tra calde lenzuola
guardandoti
ancora
fino all'aurora.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Donato Delfin8 il 01/04/2009 06:34
    grazie FLO
  • Anonimo il 25/03/2009 06:43
    mi perdo le tue paroleeee... mi stavo perdendo questa!
    mi piace!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0