accedi   |   crea nuovo account

Ricominciare

Ruvide pietre
incidono le mani,
come morsi lenti
oltre la carne
massacrano la mente.
Illusioni che nascono
nuove speranze muoiono
certezze svaniscono
incantati domani nelle
aride attese crollano,
ridicole gioie finisco
e ancora sei vivo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Donato Delfin8 il 17/03/2009 01:43
    grazie per i commenti
  • loretta margherita citarei il 16/03/2009 16:56
    bella, bravo sei grande
  • Anonimo il 16/03/2009 11:03
    ha ragione floriana.. vita
    bella
    aurora
  • Anonimo il 16/03/2009 09:46
    V I T A...
    in tutte le sue sfumature...
    mi piace un casino...!!!
  • Cinzia Gargiulo il 16/03/2009 08:45
    L'importante è essere vivi, finchè c'è vita si può sempre ricominciare e tornare a sognare e sperare... e prima o poi qualcosa di buono si concretizza...
    Bellissimo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Altre opere simili -