accedi   |   crea nuovo account

Il mio papà ( parole di bimba)

Parole dal cuore
dolce bimba ho ascoltato
mentre disegnavi mamma e papà
e per te ho scritto la tua tristezza:

“È lontano il mio papà…
Mamma tu che mi guardi
sai mi manca…
Cerco la sua ombra
Le sue mani…
I suoi gesti…
Le sue parole sempre buffe per me.
Sento un dolore qui nel mio piccolo cuore
quando al telefono scherza
.. ma so che piange senza me.
Mamma non tenermi lontano dal mio papà..
Non pensare che non avverta la tua amarezza
ma tu non ascolti la mia…
Il mio mondo d’amore
è diviso ormai ma è sempre amore
per te mamma
e per papà che è lontano
e non posso abbracciare
quando voglio
come abbraccio te. ”

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ciro la ferola il 25/04/2009 20:30
    Ora comprendo, pur se solo lontanamente, cosa deve averti spinto a cercare poesie su questo tema, e imbatterti nella mia "Notte vedova del Sud".
    Volevo solo dirti che dopo avere letto questa tua poesia, mi sento davvero lusingato che tu mi abbia fatto i complimenti sulla mia descrizione del dolore.
    Li rimando a te.
    Molto bella e commovente.
  • Attanasio D'Agostino il 21/03/2009 18:18
    Nella semplicità delle parole
    l'amore sincero dei figli
    un caro saluto Tanà.
  • Anonimo il 17/03/2009 16:18
    Dolce come il cuore dei bimbi.
  • Ezio Grieco il 17/03/2009 13:40
    .. che bella Mariella, riesci sempre a... toccare il cuore.
    clezio
  • tanya belletti il 17/03/2009 13:29
    mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0