accedi   |   crea nuovo account

Ricordi... lontani

In via Cavana
c'era una puttana,
con gli occhi Verdi
come il Mare.
Seduta,
dietro la vetrata del bar
in fondo alla strada,
con le cosce accavallate,
un bicchiere di Tocai
e un amaro sorriso.
Vendeva Amore
a giovani in divisa,
dall'aria impacciata
e accento del Sud.

Via Cavana,
un crocevia,
per scacciare nostalgie
nelle freddi serate
Triestine.

Una Grappa per zittire l'Anima,
un sorriso ad accordo trovato,
e mano nella mano,
su per le scale,
nella squallida stanza,
con un letto sgangherato
e un bidè rugginoso.

Le mani, veloci,
a sbottonare i calzoni,
la bocca, sapiente,
a preparare il sesso.
Furioso l'amplesso,
innaturale miscuglio,
il cuore lontano
e sospiri fasulli.

In via Cavana
c'era una puttana,
con gli occhi Verdi
come il Mare.
Vendeva spicchi di Sole
e falsi sorrisi,
a giovani in divisa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Simonetta Mastromatteo il 21/08/2009 15:55
    Versi ben scritti, complimenti
  • Ezio Grieco il 08/04/2009 15:23
    .. ok, comunque la mia non è una polemica...
    mikelus
  • Anonimo il 08/04/2009 11:23
    Era una critica molto spuntata nel senso che più che altro era una mia riflessione.
    Pensavo che ti fossi ispirato a "Via del Campo" e che, forse, ci assomigliasse un po' troppo.
  • Ezio Grieco il 07/04/2009 23:58
    ... va bene.
    Credimi però, non conosco quello di cui stai parlando, e ti confesso, che non mi piace neanche tanto De Andrè; io scrivo di... botto, anzi, vai a leggere anche "Marketing" di clezio, ti renderai conto che è come dico.
    Ciao e grazie.
  • Anonimo il 06/04/2009 23:37
    Una velata (ma non troppo) critica!
  • Ezio Grieco il 06/04/2009 23:29
    Ciao Klo... accostamento che mi lusinga... è un complimento o una velata critica?
    mikelus
  • Anonimo il 05/04/2009 23:19
    Mi ricorda un po' troppo i caruggi bui di una Genova cantata da un certo Fabrizio De Andrè...
  • Ezio Grieco il 29/03/2009 23:51
    Ciao Sophie, scusami il ritardo, avevo il pc gusto.
    .. l'ho scritta... sui ricordi di gioventù. Ero a Trieste nella GdiF e via Cavana esiste ed era davvero un ritrovo di... donnine allegre, e tanti miei colleghi, giovani ventenni e lontano da casa e dalle loro morose, vi si... ritrovavano per... scaricare le tensioni.
    Grazie del commento
    Un abbraccione
    mikelus
  • Anonimo il 18/03/2009 17:21
    C'è un che di malinconico e sofferto in questa poesia... molto bella e originale!!!
  • Ezio Grieco il 18/03/2009 14:40
    Ciao Contessa, di nome e nello... spirito.
    Grazie del commento
    mikelus
  • Ezio Grieco il 18/03/2009 14:39
    Ciao Dolce, grazie per essere passata.
    Un abbraccio
    mikelus
  • Ezio Grieco il 18/03/2009 14:38
    Ciao Bruno, grazie.
    ... non ti... sprechi mai...
    mikelus
  • Ezio Grieco il 18/03/2009 14:38
    Ciao Rodica, grazie per il commento.
    mikelus
  • Anonimo il 17/03/2009 18:13
    Piaciuta!
    Un saluto
    Contessa Lara
  • Dolce Sorriso il 17/03/2009 16:17
    originale e bella
    bravo
  • Anonimo il 17/03/2009 15:57
    Bella.
  • Rodica Vasiliu il 17/03/2009 15:32
    Meglio una puttana che vende AMORE che un giovane in divisa che vende Morte...
    Piaciuta molto!! R

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0