PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

la vita

Spirale oceanica
di cono abissale
il giorno... con lei.

Risalita lucente
di lava infuocata
il giorno... con l'altra.

Supeficie piana
di cenere fredda
la mia vita... da solo.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/11/2013 02:55
    apprezzata, complimenti.

3 commenti:

  • Red Rose il 28/08/2010 18:10
    A quanto pare il mistero s'infittisce... Mi piace la tua poesia e il modo in cui attraverso pochissime righe riesce a comunicare tanta tristezza. Nella vita succede di sentirsi divisi dall'amore di due persone... La scelta spetterà solo a te:all'abisso preferirà la lava infuocata? La tua vita è solitudine... chissà, forse per stare bene hai bisogno di entrambe. E naturalmente questa è solo la mia personale interpretazione. Ognuno può cogliere un significato diverso in cui rispecchiarsi.
  • loretta margherita citarei il 18/03/2009 20:45
    mi pare di capire che tutto sommato sei solo. bellissima
  • Nicola Saracino il 18/03/2009 20:31
    Oscura, suggestiva e soggetta a personalissime interpretazioni. Chi è "lei"? Chi è "l'altra"? Perché "il giorno?" ... e via chiedendosi come sono risalite queste parole dal dizionario dell'anima alla penna. Nicola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0