PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La marea sta passando... poetando

Passeggio
tra strade spente,
come un luna park
senza licenza,
albero spoglio
di foglie
a cui hanno tagliato
le radici,
vuoto
come una scatola rotta
nella tempesta delle bugie,
delle parole acide
mosse dal vento freddo,
dove dondolava il cappio
per la tristezza di un sogno
abbandonato,
illuminato dall'invidia
e dalla superficialità.

Insieme
si trova la forza,
la luce è nell'ombra di ogni cuore,
uniscila alle altre,
ti spettiamo.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Grazia Denaro il 25/03/2012 00:45
    Molto bella...!
  • Donato Delfin8 il 19/03/2009 11:06
    Grazie a tutti per i commenti

    Loretta e la 1 e 2?
  • Anonimo il 18/03/2009 22:24
    Bella.
  • loretta margherita citarei il 18/03/2009 21:08
    bella aspetto la 4
  • Cinzia Gargiulo il 18/03/2009 20:55
    Ehi, quante maree!... e tre!...
    Bellissima anche questa!...
    Baciotti...
  • Anonimo il 18/03/2009 20:16
    andiamo al luna park???
    bellaaaaa!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0