accedi   |   crea nuovo account

senza amore

Privata dell’amore, sola,
mi sento imprigionata
in una di quelle bocce di vetro
che capovolte,
lasciano scendere finta neve,
che tutto ricopre ed offusca.
Senza amore,
mi sento donna a metà,
non vivo pienamente la vita,
maschero, con il sorriso,
questo mio intimo dolore.
Senza amore,
conosco la più profonda
delle miserie umane,
la solitudine.
Mi rende l’amore, più bella
e nelle le mie ali di farfalla
riverberano solari e caldi raggi.
Volando sull’iridato amoroso fiore,
sigillo nel cuore
il sogno delle stelle..

.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • gianluca riggi il 20/03/2009 10:42
    Molto bella e sentita...
  • Aedo il 19/03/2009 21:00
    È l'amore che guida i nostri pensieri, la vita, i sogni e ci fa innalzare oltre i limiti di una vita spesso difficile... Bella poesia!
    Ignazio
  • laura cuppone il 18/03/2009 23:42
    senza amore
    come
    senza cuore
    metà... si


    molto bella
    Laura
  • Donato Delfin8 il 18/03/2009 23:10
    Dolcissima.
    Molto bella.
    "grandiosa mariposa"

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0