accedi   |   crea nuovo account

Non voglio...

Non voglio piangere oggi.
È tutto andato a passi lenti:
La giovinezza, l’innocenza,
La purità del primo bacio.
Mi è rimasto la nostra foto:
Sbiadite faci sorridenti e gioiose.
Non voglio piangere oggi.
Leggo le righe scritte sul mio diario,
Piene di speranze e timori,
Di sogni della nostra gioventù.
Quanti si sono avverati e quanti
Sono rimasti sepolti tra le file del quaderno?
Il cuore se riempie di nostalgie
Ormai... non voglio piangere oggi
E le lacrime scorrono calde
Sul viso rigato e, dolcemente
Cadono nell’animo triste e intenerito

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Aedo il 22/03/2009 23:11
    La tua poesia commuove, sospingendo delle lacrime di emozione: quando tutto sembra disperso, rimane il ricordo avvolto in un'atmosfera sfumata, di sogno. Bravissima!!
    Ciao
    Ignazio
  • antonio castaldo il 21/03/2009 16:16
    un nostalgico atto triste che... emoziona chi lo vive... e chi ascolta
    naturalmente quando è raccontato così... grazie... ciao
  • Anna G. Mormina il 20/03/2009 16:48
    ... lascia che le tue lacrime scorrano sul viso, il cuore ne ha bisogno e non solo lui!
    Triste ma molto bella!... un abbraccio!
  • Vincenzo Capitanucci il 20/03/2009 07:43
    Piangere fa bene... a volte scioglie il dolore...
    La vita va a passi lenti... poi di colpo tutto precipita... e poi si riparte...
    in un abbraccio...
  • Anonimo il 19/03/2009 22:16
    .. quanta nostalgia.. la sento.. e anche quelle lacrime calde..
    ma tornera un sorriso ad asciugarle
    aurora
  • Anonimo il 19/03/2009 22:14
    Bellissima e struggente nella sua tristezza, brava.
  • Rodica Vasiliu il 19/03/2009 20:15
    Grazie per i vostri commenti cosi gentili. Loretta, scrivimi ancora il nome del poeta perché non riesco a identificarlo.
    Ciao, R
  • tanya belletti il 19/03/2009 20:08
    .. vedrai che la tristezza della lacrima presto si asciugherà su un bel sorriso
  • loretta margherita citarei il 19/03/2009 19:01
    mi ricordi Besi cunani, un amico poeta del tuo paese

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0