PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

POETI AI POSTERI

Quando anche il popolo
rompe il piattume allo spirito
barriera alla visione del mondo
riconosce su indicazione dorzata
il genio al poeta
questi ormai è
una balbuziente fontana
che sboffa all'esubero
del rigagnolo in abbandono
all'antico percorso
oppure è già morto e gli elogi
di nessun denigratore
convertito falso imbonitore
potranno esser smentiti
nel dire...
ho avuto la fortuna
di conoscere la sua anima
geniale nobile e candida

Poi la fama
giungerà dopo la fame
finalmente
in eterno sconfitta
quando biografi e critici
avranno perfezionato
la sua vita mai vissuta
e parleranno del loro IO oscuro
nascosto dietro la sua foto

Pecora il popolo
seguirà le voci
del designato pastore
all'insaputa di
un povero Cristo
costretto da morto
alla transumanza di idee
al pascolo in gretti ostili
recintati cervelli

I poeti credenti
beati al cielo
vedranno queste stupide scene
gli atei
cenere
sulla quale
coglieranno pensieri
a consumo
------------------------------------------
Da:Vite tremule
www. santhers. com

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Teresa Tripodi il 05/08/2012 23:14
    Dopo morti non potranno mai rispondere e controbattere ai sapienti cge cercano d'interpretarne il pensiero... a volte anzi credo la maggior parte delle volte ogni interpretazione di stati d'animo per quanto trasmessa non sempre può risultare quella più congeniale all'attimo che muove la penna... personalmente preferisco che si parli in vita con chi scrive di quello che scrive e di cosa scrive...
    un linguaggio molto ricercato un pezzo che scorre e che rispecchia il vero che tante volte succede... ottimo pezzo complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0